Riqualificazione energetica: fabbricato di fine ‘800

Home » Portfolio » Riqualificazione energetica: fabbricato di fine ‘800

Descrizione Progetto

A cura del geom. Giovanni Venturini

Share:

A Marano di Valpollicella, località delle campagna veronese nota per i suoi vini, è stato portato a termine un progetto di grande rilevanza: la ristrutturazione di un vecchio fabbricato rurale di fine 1800 a cura del geom. Giovanni Venturini, in collaborazione con l’ing. Mattia Guardini e il geom. Giuseppe Mosconi, Consulenti Energetici CasaClima; un capolavoro nel panorama dell’edilizia nazionale e un esempio per un comfort abitativo di ideale vivibilità secondo criteri costruttivi all’avanguardia.

Gli interventi di ristrutturazione, avviati verso la fine del 2014 e terminati solo a dicembre del 2015, hanno permesso di donare allo stabile un’altra veste: da fabbricato freddo e pieno di spifferi per uso agricolo a edificio rurale ma di uso abitativo dalle massime prestazioni energetiche; da classe energetica “G” si è passati direttamente a classe “A” secondo l’attestato di Prestazione Energetica Nazionale. L’intervento è stato premiato con l’ottenimento di diverse certificazioni: da “CasaClima R” secondo lo standard dell’Agenzia CasaClima di Bolzano a primo edificio in Italia “MINERGIE* Ammodernamento” secondo lo standard della Confederazione Svizzera.

Data la natura del progetto era fondamentale mantenere l’aspetto architettonico originale, tipico dell’epoca, e assicurare al contempo un elevato livello di comfort abitativo grazie all’uso di materiali di qualità dalle elevate prestazioni termo-igrometriche e con caratteristiche estetico-funzionali. Per questo motivo il progettista ha attuato un’attenta e minuziosa analisi dei materail e dei singoli progetti.

La scelta di materiali e tecnologie innovative ha permesso di ridurre notevolmente i consumi energetici dello stabile e di assicurare durabilità all’ edificio; Soluzione Roto usata per il massimo comfort in casa: finestra RotoQ mod. QT4 H3PAL P5F U0,78 W2/K RotoQ QT4 W3A con triplo vetro di sicurezza ed isolamento termoacustico, antiappannamento e antigrandine, in legno naturale laccato bianco, equipaggiata di avvolgibile esterno elettrico per un maggior controllo dell’irraggiamento solare contro il surriscaldamento estivo. Tutte le finestre Roto sono dotate di isolante WD preinstallato di serie e perimetrale su tutto il telaio del serramento al fine di evitare seri problemi di infiltrazione, condensa, muffa, spifferi e perdite energetiche.

*Lo standard Minergie è uno standard di costruzione facoltativo che permette un impiego razionale dell’energia e l’ampia utilizzazione delle energie rinnovabili migliorando allo stesso tempo la qualità di vita, la competitività e riducendo l’ inquinamento ambientale.